Scrivi e premi "invio"

achelon
achelon

DOCUMENT

LINK

3D_Evolution CAD Converter

Advanced CAD translations
Convertitore di dati CAD indipendente per 24 formati nativi, 3D_Evolution è stato sviluppato per semplificare la comunicazione con i vostri clienti, fornitori o studi di progettazione. Il software supporta tutti i più importanti sistemi di progettazione, tra cui:
• CATIA V5 e V6 • Creo • NX • SOLIDWORKS • INVENTOR
• JT • STEP • 3D PDF • XT • ACIS  • DWG  • DGN
e molti altri.

PMI and METADATA
3D_Evolution permette la conversione di PMI, FTA, annotazioni, nonché i metadati e gli attributi collegati a un modello 3D. I dati vengono recuperati dai file nativi e possono essere resi disponibili in un file di testo, indipendente dalla geometria 3D.

Healing and CAD data repair tools
Tramite le funzioni di healing, gli errori strutturali, gli errori di costruzione e imprecisioni quali sovrapposizioni e aperture vengono corretti automaticamente. Le superfici singole vengono unite insieme in modo da creare solidi perfetti con una tolleranza definita dall’utente. Il risultato garantisce il massimo della qualità nella descrizione topologica.

JT Converter
Ricevere e inviare dati JT con PLMXML e STEP AP242. Il nostro modulo JT garantisce un facile processo di certificazione e scambio dati.
3D_Evolution è certificato da Daimler e supporta tutti i criteri JT di Daimler. Assiemi di grandi dimensioni possono essere gestiti con una performance impressionante e le funzioni di healing automatico assicurano una qualità del modello ottimale.

• Conversione formato JT PLMXML (B-Rep e tassellazione)
• JT monolitico e con struttura di assieme
• Lettura e scrittura STEP AP 242 con kinematics interoperability
• Lettura e scrittura attributi

3D_Evolution Feature Based
Interoperabilità con storia di costruzione parametrica

Con questo modulo il progettista ha la possibilità di leggere dal database sorgente la storia di costruzione di un modello, cioè tutte le feature ed i relativi parametri, e riportarla in quello di output, preservando l'intero know-how associato alla progettazione dell'oggetto. Le nostre interfacce native estraggono la storia, le caratteristiche e i parametri correlati direttamente dal file binario, senza richiedere l'accesso a una licenza o all'API del sistema CAD originale. Importando direttamente i dati CAD, l'intera informazione di progetto può essere recuperata in modo estremamente veloce e senza fattori limitanti.

Conversioni di parti e assiemi
• Feature sketches con vincoli e annotazioni
• Conversione PMI e Metadati
• Conversione di tavole 2D associative
• Feature Compare

Adattamento ottimizzato
3D_Evolution Feature Based esegue un adattamento ottimizzato della storia di costruzione, tenendo pienamente conto dei tipi di features e della struttura dati del sistema di destinazione. Sono disponibili Plug-in per i principali sistemi CAD che rimasterizzano automaticamente i modelli feature based, mantenendo la struttura di assemblaggio, le caratteristiche e relativi parametri, PMI e metadati così come le geometrie B-Rep. Se un modello parametrico contiene le skins per operazioni di split di superfici o per solidi importati, le nostre funzioni di healing consentono un robusto riadattamento per le successive operazioni sulle features.

Feature compare
Dopo la conversione, la forma delle parti e assiemi originali può essere comparata con i modelli convertiti, in modo da convalidare le geometrie risultanti. Se viene rilevata una differenza, il file di log elenca la deviazione massima e il software procede alla sua visualizzazione, così da mostrare la variazione in dettaglio. Oltre a questo è possibile controllare la consistenza e la validità delle features rigenerate.

Geometry simplification
In pochi secondi, attraverso la semplice pressione di un pulsante, il modulo Simplifier crea solamente il profilo esterno di un modello o di un assembly, eliminandone il contenuto interno e ricavando un modello alleggerito; da questo processo deriva una gestione dei dati più agevole e performante. Il modulo è molto utile anche per proteggere il proprio know-how e per fornire modelli leggeri e semplici per il mock up o il digital factory.

Alta qualità dei modelli solidi
Il risultato della semplificazione è il profilo esterno di un modello in forma perfettamente solida e utilizzabile in qualsiasi sistema CAD di destinazione. I modelli semplificati sono pienamente convertibili in qualsiasi B-Rep o formato tassellato.

• Calcolo dell'ingombro esterno e alleggerimento del modello
• Riduzione del numero di facce e oggetti
• Modalità interattiva e batch

Mantenimento dettagli
Dettagli da preservare durante la semplificazione possono essere "marcati" dall'utente per nome, ad es. *DIN* o *M12*, o elencati in un file di testo. Anche un volume minimo può essere definito, le parti al di sotto di questo valore saranno cancellate automaticamente durante il processo.

Semplificazione automatica
Il processo di semplificazione può essere eseguito sia interattivamente sia in modalità completamente automatica (batch); in particolare questo automatismo permette la semplificazione di grandi volumi di dati in breve tempo e senza presidio dell'operatore.

FEM Tools
Geometria ottimizzata per operazioni di meshing

Il modulo 3D_ Evolution FEM Tools è il collegamento ideale tra il mondo CAD e il mondo FEM, consiste in speciali procedure che permettono di unire e ridurre superfici complesse che compongono il modello rendendole adatte alle procedure di meshing optimization, incluse interfacce speciali per i sistemi FEM.

Defeaturing e Direct modeling
Defeaturing ha come obiettivo la semplificazione mirata di zone geometricamente "difficili" da simulare, in pratica con questa funzione è possibile eliminare fori, smussi, fillets, tasche, estrusioni, drafts, ripristinando il modello matematico ad una situazione "teorica", ovvero come se la feature rimossa non fosse mai stata creata. Così facendo il modello ottenuto è perfettamente integro e simulabile, oltre che molto più semplice del modello originale. 

Middle-Face
Middle Faces calcola le facce medie delle superfici selezionate, ciò comporta un grosso sgravio per tutti i software di simulazione che hanno necessità di lavorare con questo tipo di entità. Data una zona geometrica la faccia media passa esattamente a metà di quest'ultima, sostituisce tutto il set geometrico dal quale è stata calcolata e serve ad agevolare i calcoli matematici di simulazione in zone particolarmente difficoltose. Middle Faces è in grado di ricavare le facce medie automaticamente rimuovendo le superfici generatrici, per ottenerle è sufficiente selezionare la zona interessata e lanciare il calcolo.

Meta-Face
La semplificazione è svolta dal modulo Meta-Face, il cui spettro d'azione è personalizzato in base alle entità da trattare: superfici rigate, raccordi, piani, shape, ecc.. L'eliminazione di entità molto piccole porta ad una riduzione del numero di superfici approssimativa del 40-70% e la geometria risultante può essere tassellata e manipolata più facilmente. L'omogeneità del modello così ottenuta riduce l'ammontare dei calcoli svolti dal simulatore o dal generatore di mesh, e, di conseguenza, i tempi globali di esecuzione.

Analisi avanzate
Questo modulo offre una vasta gamma di strumenti utilizzati per eseguire analisi avanzate:

• Comparazione modelli: evidenzia modifiche di progettazione tra parti e assiemi di grandi dimensioni, permettendo all'utente di rilevarle con facilità.
• Calcolo delle interferenze: calcola l'intersezione delle parti in un assieme evidenziando le zone di collisione.
• Controllo spessore: analizza tutti i valori di spessore sul modello matematico (assembly o parte semplice) e rappresenta a video le variazioni di spessore in modo rapido e intuitivo.
• Calcolo sottosquadri e angoli di spoglia

PMI compare
Il modulo PMI Compare permette di leggere le PMI annotations direttamente dai formati nativi CAD, ad esempio CATIA V5, JT, Pro/Engineer e SolidWorks, e visualizzare le informazioni di quotatura/tolleranza in modo ergonomico e intuitivo. Se si importano due modelli dello stesso formato CAD, ma modificati, il modulo PMI Compare permette di identificare le variazioni o differenze legate alle PMI annotations stesse; vengono comparate le PMI dei due modelli e ne vengono evidenziate e localizzate le variazioni. Le annotazioni PMI vengono catalogate in base ai piani su cui sono disposte e possono essere visualizzate in modo isolato, ( piano per piano) o globale. Le interfacce di lettura di 3D_Evolution sono inoltre in grado di riconoscere ed importare anche i links tra le annotazioni e le entità sul modello, è quindi possibile visualizzare la singola quota e l'entità a cui si riferisce o le entità a cui la quota è associata. 

Enterprise Data Manager
Questo modulo consente agli utenti di una rete aziendale, dislocati in tutto il mondo, di accedere al software in modalità batch. Le code di conversione vengono elaborate in una job list sul server Enterprise Data Manager e vengono anche effettuate analisi approfondite su modelli e assiemi molto complessi (collision detection e compare), permettendo all’utente di navigare all’interno dei dati elaborati con un sistema visuale interattivo. Il linguaggio degli script è stato progettato per automatizzare i flussi di lavoro e facilitare il processo di integrazione; su macchine multiprocessore la coda di lavori può essere distribuita in modo che enormi volumi di dati siano trattati nel più breve tempo possibile, utilizzando le risorse hardware in modo ottimale.

PDQ quality checker
Il nostro PDQ quality checker garantisce la qualità dei modelli 3D indipendentemente dal formato Cad o sistema di generazione. Se utilizzato nel processo di progettazione e controllo dei dati Cad in arrivo o in uscita, 3D_Evolution verifica tutte le geometrie 3D in conformità con le specifiche SASSIG e VDA 4955/2. I risultati possono essere salvati in formato HTML.

3D_Analyzer
3D_Analyzer rivoluziona il concetto di visualizzazione e analisi dei dati di progetto; grazie alla potente e veloce interfaccia grafica, permette di leggere tutti i formati CAD nativi e standard, e relative informazioni e attributi, con una velocità impressionante e senza l?ausilio di alcun sistema di progettazione a supporto.
Una delle caratteristiche più importanti di 3D_Analyzer è poi la possibilità di visualizzare la storia di costruzione e le features caricandole direttamente dal modello nativo. Il software è in grado di visualizzare la completa features history e di rappresentare in modo chiaro come il modello è stato costruito e i valori originali di tutte le operazioni parametriche. Inoltre è possibile analizzare anche i profili di schetch e tutte le caratteristiche delle operazioni utilizzate durante la costruzione del modello.
3D_Analyzer lavora leggendo le informazioni geometriche, permettendo misurazioni precise e calcoli esatti delle proprietà dei modelli. I dati di progetto 3D analizzati e revisionati da 3D_Analyzer potranno essere condivisi facilmente con altri componenti del team, o con altre aziende e le loro supply chain, in formato proprietario sicuro e compresso.

3D_Kernel_IO - Cad reader with API integrated in your software
Il CT-Kernel-IO è il primo kernel matematico geometrico fornito come API, specificatamente sviluppato per le necessità di import da formati CAD nativi.
L'architettura del kernel è basata sul motore di conversione 3D_Evolution. Le funzioni di interrogazione sono standardizzate per tutti i formati. Grazie al CT-Kernel-IO potenti funzioni quali healing, gestione assembly, tassellazione ad alta precisione, metaface, o la semplificazione automatica dei modelli sono disponibili per l?integrazione nel vostro software in modo semplice e veloce. La API è basata sul linguaggio di programmazione C++ e sul Compilatore VisualStudio.NET. Il software viene fornito con una documentazione completa e con esempi di programmazione.
Compilatori disponibili per: MSVC 2005 (works with 2008 & 2010) e GCC 4

Requisiti di sistema
Sistemi operativi
Windows XP / 7 / 8/ 10, 32 & 64 Bit
License management
-WIBU CodeMeter 5.10b (licenze desktop o flottanti)
-CodeMeter CmStick
Linguaggi
Inglese, Tedesco, Italiano e Giapponese
software

Gallery Immagini

  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution
  • 3D Evolution

CONDIVIDI SUI SOCIAL